Euro U17, 3-0 alla Croazia: Italia testa di serie

Gli azzurrini di Nunziata passano alla fase Elite vincendo a punteggio pieno il proprio girone. Di Cudrig, Esposito e Lamanna i gol (3-0)

03 novembre 2018

Percorso netto. L’Italia Under 17 – come aveva auspicato il tecnico Nunziata – ha vinto anche la terza partita della fase di prequalificazione al campionato Europeo di categoria, quella sicuramente più difficile visto che opponeva gli azzurrini ai padroni di casa della Croazia.

Allo stadio Gradski di Senj, infatti, l’Italietta ha rifilato ai croati un netto 3 – 0. Le danze sono state aperte dal solito Cudrig, friulano del Monaco in prestito al Brugge, al 34′ del primo tempo e, appena 3′ dopo, la punta dell’Inter Sebastiano Esposito lo imitava.

Nella ripresa gli azzurri non hanno faticato molto per contenere la logica reazione dei padroni di casa e, addirittura, hanno ottenuto il terzo gol (26′) con il difensore esterno destro, lo juventino Lamanna, al terzo centro nella competizione. Non male. Ora l’Italia, che ha chiuso in testa il Girone 13 con 9 punti, 13 gol all’attivo e nessuno subito, sarà sicuramente testa di serie quando il 6 dicembre verrà sorteggiata la fase Elite.

Questa la formazione schierata da Carmine Nunziata: Gasparini (Udinese); Lamanna (Juventus), Pirola (Inter), Spina (Juventus), Dimarco (Inter); Tongya (Juventus), Panada (Atalanta), Boscolo Chio (Inter); Cudrig (Brugge), Esposito (Inter) (Cester – Inter), Oristanio (Inter) (Trimboli – Sampdoria).

Nello Morandi

Photo credits: Nazionale Italiana di Calcio / FB