Euro U17, azzurrini nel girone dell'Inghilterra

Completano il raggruppamento Svizzera e Israele: fischio d'inizio il 4 maggio. Il ct Nunziata: "Poteva andarci meglio"

06 aprile 2018

Inghilterra, Svizzera, Israele e Italia. Questo l’esito del sorteggio relativo al Girone A che si è svolto giovedì al St. George’s Park Football Centre di Burton upon Trent dove a inizio maggio si giocheranno le partite della fase finale del Campionato europeo Under 17. A fare gli onori di casa, come ambasciatore del calcio britannico, nientemeno che Wayne Rooney, mentre la nostra Federazione era rappresentata dal tecnico dell’Under 17 azzurra Carmine Nunziata. “Poteva andarci meglio” ha commentato al termine, anche se non ha potuto alzare troppo la voce visto che nel Girone D sono state sorteggiate Olanda, Germania, Spagna e Serbia, quattro squadre che potenzialmente avrebbero potuto disputare le semifinali. Più morbidi gli altri due Gironi: il B con Slovenia, Norvegia, Portogallo e Svezia e il C con Repubblica d’Irlanda, Bosnia Erzegovina, Danimarca e Belgio.

L’Italia ha un saldo negativo con Svizzera e Inghilterra, anche se l’estate scorsa ha battuto proprio i “leoncini” nella finale del torneo disputato proprio al St. George’s Park. 5 vittorie, 2 pareggi e 8 sconfitte con i britannici, 2 vittorie e 4 sconfitte con i rossocrociati. Solo con Israele (7 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte) siamo in attivo.

Già la prima partita del calendario finale, quella con la Svizzera di venerdì 4 maggio (ore 13), potrebbe essere decisiva per il passaggio del turno, visto che saranno promosse ai quarti le prime due di ogni girone. Gli azzurrini torneranno poi a giocare lunedì 7 maggio con l’Inghilterra, alle ore 15, e chiuderanno il Girone con Israele il 10 alle ore 19.

Speriamo che gli azzurrini non ci arrivino troppo logori e che sull’aereo che li porterà in Inghilterra imbarchino anche quel po’ di fortuna che è compagna indispensabile di ogni prestazione.

Nello Morandi