Euro U17, azzurrini senza il principe del gol

Fra i 25 convocati di Nunziata per la preparazione alle finali in Inghilterra spicca l'assenza dello juventino Petrelli, capocannoniere del campionato

23 aprile 2018

Sta per iniziare la marcia di avvicinamento dell’Italia Under 17 alla fase finale del Campionato europeo in programma in Inghilterra.

Il commissario tecnico Carmine Nunziata ha convocato, infatti, 25 giocatori per il raduno di preparazione che si terrà a Cesenatico dal 25 aprile. La lista definitiva dei 20 sarà comunicata lunedì 30 aprile dopo l’amichevole con i pari età del Bologna. Gli azzurrini faranno il loro esordio in Inghilterra venerdì 4 maggio contro la Svizzera (ore 13). Secondo match del Girone A contro i padroni di casa lunedì 7 alle ore 15, infine Italia – Israele si disputerà giovedì 10 alle ore 19. Le prime due si qualificheranno ai Quarti di finale.

Questo l’elenco dei convocati di Nunziata nel quale si nota l’assenza, non si sa se per motivi tecnici od altro, dello juventino Petrelli bomber principe del campionato:

Portieri: Federico Brancolini (Fiorentina), Ludovico Gelmi (Atalanta), Alessandro Russo (Genoa);

Difensori: Nicolò Armini (Lazio), Alberto Barazzetta (Milan), Giorgio Brogni (Atalanta), Paolo Gozzi Iweru (Juventus), Fabio Ponsi (Fiorentina), Francesco Semeraro (Roma), Laurens Serpe (Genoa), Stefano Vaghi (Inter);

Centrocampisti: Alessandro Cortinovis (Atalanta), Jean Freddi P. Greco (Roma), Manu Emmanuel Gyabuaa (Atalanta), Giuseppe Iglio (Monaco), Giuseppe Leone (Juventus), Giacomo Olzer (Milan), Alessio Riccardi (Roma), Samuele Ricci (Empoli), Nicolò Rovella (Genoa);

Attaccanti: Lorenzo Colombo (Milan), Nicolò Fagioli (Juventus), Andrea Mattioli (Sassuolo), Simone Rabbi (Bologna), Edoardo Vergani (Inter).

Nello Morandi