Italia U17, prove di Europeo in Spagna con due novità

Le new entry Squizzato e Arlotti fra i venti convocati dal ct Nunziata, per l'amichevole di lusso sul cammino verso la Fase Elite (20-26 marzo)

13 gennaio 2019

Dopo le due amichevoli di dicembre con la Francia, terminate con un successo per parte, la Nazionale Under 17 inizia il nuovo anno con un’altra amichevole di lusso con i pari età della Spagna. Il match si giocherà mercoledì 16 gennaio (ore 19) al ‘Fernando Torres Stadium’ di Fuenlabrada, comune spagnolo di circa 200mila abitanti situato nella comunità autonoma di Madrid il cui stadio è intitolato all’ex attaccante di Atletico Madrid, Liverpool, Chelsea e Milan.

L’ultimo successo dell’Italia sulla Spagna a livello di Under 17 risale a quattro anni fa e lo scorso gennaio a Vinovo le Furie Rosse si imposero 2-0 in amichevole con i gol di Puigmal e Touazi. Sulla panchina degli Azzurrini sedeva già Carmine Nunziata, che per il match di Fuenlabrada ha convocato 20 giovani classe 2002: prima chiamata con l’Under 17 per i centrocampisti di Inter e Monaco Niccolò Squizzato e Alessandro Arlotti, con quest’ultimo che si è messo in mostra a novembre in occasione del Torneo dei Gironi.

Finalista dell’ultimo Europeo, l’Under 17 riprenderà il suo cammino nel torneo continentale dal 20 al 26 marzo in Turchia, quando sarà opposta ai padroni di casa e ai pari età di Austria e Romania. Le vincitrici degli otto gruppi e le 7 migliori seconde classificate otterranno il pass per la Fase finale che si disputerà dal 3 al 19 maggio nella Repubblica d’Irlanda e che varrà anche per le qualificazioni al Mondiale di categoria in programma il prossimo ottobre in Perù.

L’elenco dei convocati

Portieri: Manuel Gasparini (Udinese), Marco Molla (Bologna).
Difensori: Francesco Lamanna (Juventus), Lorenzo Moretti (Inter), Lorenzo Pirola (Inter), Alessandro Pio Riccio (Juventus), Matteo Ruggeri (Atalanta), Raffaele Spina (Juventus), Destiny Udogie (Hellas Verona).
Centrocampisti: Alessandro Arlotti (Monaco), Stefano Cester (Inter), Alessandro Mercati (Sassuolo), Gaetano Oristanio (Inter), Simone Panada (Atalanta), Nikola Sekulov (Juventus), Niccolò Squizzato (Inter), Franco Tongya Heubang (Juventus).
Attaccanti: Lorenzo Colombo (Milan), Nicolò Cudrig (Brugge Ksv), Sebastiano Esposito (Inter).