Rigori? No, grazie: i giovani bomber “volano” su azione

I capocannonieri del campionato U17 A-B in doppia cifra anche senza penalty: Lipari (12 gol), Esposito (13) e Cancellieri (13) guidano la classifica nei tre gironi

20 dicembre 2018

Al termine dell’ andata del campionato italiano Under 17 di A e di B, i supercannonieri li troviamo nei Gironi B e C dove l’interista Esposito e il romanista Cancellieri viaggiano alla ragguardevole media di un gol a partita (13) senza mai aver calciato un rigore. Stessa cosa per Lipari nel Girone A, che cerca di tenere in alto una altalenante Juventus, con i suoi 12 gol, tutti su azione. Lo insegue Gaeta, rigorista della Viola, con 10, il genoano Diakhate e Michael del Sassuolo con 9.

Esposito, invece, ha staccato di ben 6 lunghezze gli atalantini Traorè (fratello minore di quello che gioca nell’Empoli) e Sidibe e il cagliaritano Manca.

Alle spalle di Cancellieri, invece, troviamo con 11 centri il beneventano Ferraro, che da qualche turno ha rallentato, oltre all’altro romanista Tueto Fotso anche lui devastante a inizio torneo. E al terzo con 10 gol non potevano trovare, visto che i giallorossi segnano reti a raffica, che un altro romanista: Bamba.

Nello Morandi