Riva del Garda

Friedrich Nietzsche, Franz Kafka, i fratelli Heinrich e Thomas Mann. Sono solo alcuni dei tanti ospiti illustri che sia nel passato, sia nel presente sono stati stregati dall’accoglienza ricercata e al contempo familiare di Riva del Garda. Col suo clima mediterraneo, spiagge libere ampie e assolate, panorami incantevoli, Riva del Garda è il centro principale del Garda Trentino. A Riva del Garda il clima favorisce la vegetazione tipica dell’area mediterranea: limoni, olivi, allori e palme, una vera oasi ai piedi delle Dolomiti di Brenta.


L’ampio ventaglio dell’offerta sportiva è la principale attrattiva di una location dove le strutture alberghiere offrono il massimo del comfort e dell’innovazione, insieme alla calda ospitalità familiare e a ristoranti caratteristici. Vela e windsurf prima di tutto, ma anche passeggiate, ciclismo, mountain bike, climbing, trekking, tennis, canottaggio.


Il centro di Riva del Garda affascina per le opere d’architettura, testimonianze di storia antica e di un passato ricco di arte e cultura. Il giro in città prevede le seguenti visite: la Rocca, oggi sede del Museo Civico e della Pinacoteca; la Torre Apponale, anticamente luogo di commercio e fiere; il Palazzo Pretorio, che sotto la loggia ospita lapidi romane, medioevali e moderne, e lo storico Palazzo del Comune; la chiesa dell’Inviolata e la chiesa di S. Maria Assunta, importanti esempi di architettura barocca.